venerdì 29 aprile 2011

Team Bagi


Bene, dopo aver finito di colorare questa simpatica illustrazione spendo 2 parole su ognuno di questi mostri tascabili, spiegando perchè sono finiti in questo disegno.

Tutti da piccoli eravamo innamorati di Charizard. Siamo saltati sul divano quando il Charmeleon di quell'inetto di Ash si è evoluto, abbiamo scagliato ciabatte (non ancora infradito) sul televisore (ancora a tubo catodico) quando quel doppiamente inetto l'ha lasciato nella valle dei draghi con tutti quei Charizard più forti di lui, e abbiamo provato le nostre prime eccitazioni sessuali quando tornava per combattere alla Lega o nei film.

Quando alle elementari si giocava ai pokemon (un gioco molto sadomaso in cui c'erano bambini allenatori/padroni e bambini a 4 zampe a interpretare i pokemon) io facevo sempre Ivysaur: probabilmente perchè sapevo riprodurre minuziosamente il suo verso. Ero già da piccolo un discreto rumorista.

Cubone è uno dei pokemon più inutili della storia (esiste qualche pokemon di tipo Normale che abbia uno scopo nella vita?), ma mi piaceva il suo aspetto.
*Quest'ultima frase non ha senso, visto che mi è stato ricordato che Cubone è di Terra

Non ho mai amato i pokemon Coleottero, ma Scizor era un figo punto e basta. Mi è sempre piaciuto anche Scyther, nell'Argento aveva una mossa che lasciava il nemico con 1 PP. Diabolico.

Anche Espeon non è molto utile, ma mi piacciono i gatti e quando era uscita la seconda generazione di pokemon è stato amore a prima vista.

Blaziken è stato lo starter dell'ultimo gioco a cui ho giocato, il Rubino. L'ho portato fino a lv 100, e spazzava i Superquattro solo con un calcio.

P.S. non conosco le ultime 2 regioni, ma se dovessi giocare con il Bianco o Nero non avrei dubbi sullo starter, avete visto quanto figo è questo maiale cicciottoso di fuoco? Lo adoro!


5 commenti:

  1. Bellissima questa illustrazione!!! Chi non ha giocato hai pokemon alle elementari :) pensa che aveva il gameboycolor, un cimelio!

    Concordo su tutto quello che hai detto tranne che sulla scelta dei pokemon :P

    Io avevo Raichu (perchè secondo me nel cartone animato è stato un errore gigantesco, anche se faceva tenerezza, non farlo evolvere) Avevo un debole per i pokemon elettro, nel tempo mi sono innamorata di plus e minus che facevano una coppia fantastica.


    Ci credi che in pokemon versione rossa avevo catturato mewtwo con una banalissima pokebal dopo averlo ridotto ad un punto vita grazie a charizar (incredibile, e non è leggenda, si può fare!!!).

    Quanti ricordi e quanti pokemon ho amato!!!

    Facevo i salti mortali per far evolvere evee di notte e per catturare pokemon rarissimi che comparivano dopo ore a girare nell'erba.

    Sono arrivata soltanto alla versione argento ma se dovessi scegliere ora che pokemon usare all'inizio prenderei il piccolo d'erba che diventa serperior ;)

    RispondiElimina
  2. ciao!!!
    non so se ti ricordi di me ma sono serena, quella del corso finito a gennaio!!!

    bellissimi i tuoi pokemon, chi non è cresciuto con quei mostriciattoli!!! charizard è veramente bello, anche io ci sono rimasta male quando ho saputo che era cosi basso! sarà ash ad essere un nano, visto che è così piccolo rispetto al dragone?

    volevo solo farti un appunto: Cubone è di tipo terra, non normale!!!

    ps: prova pokemon bianco o nero, se ti avanza tempo, ma secondo me per chi è cresciuto coi primi 151 non è sto granchè... l'unico motivo che mi ha spinto a comprarlo è che così ci passavo i miei storici pokemon di smeraldo!!!

    saluti ancora!!!

    RispondiElimina
  3. @reflexofsky: io invece credo di non aver mai tenuto in squadra un pokemon Elettro, invece ho sempre adorato i Fuoco (anche se, oltre agli starter, non ci sono pokemon Fuoco che mi abbiano particolarmente entusiasmato)

    @Serena: ciao, certo che mi ricordo!
    Accidenti hai ragione, Cubone è di terra!
    Effettivamente Ash potrebbe essere alto pochissimo, essendo un bambino di 10 anni. Il grave è che anche tutti gli adulti sono alti più o meno come lui nella serie ah ah!

    Mi prenderei subito il Bianco o Nero, purtroppo non ho un nintendo DS e quindi alla spesa si dovrebbero aggiungere almeno altri 100 euro per una console che non userei praticamente mai, pokemon a parte :)

    RispondiElimina
  4. già già... si vede che il giappone è un paese di nani!!!!

    comunque vorrei farti un appunto sull'età di quello stolto di ash (che ha solo pokemon piccoli mentre quelli degli altri evolvono): facendo il calcolo dall'uscita del cartone (1995)dovrebbe avere 26 anni!!!!

    ps:qualcuno del corso si è unito al vostro grupppo???

    RispondiElimina
  5. Purtroppo no, ma l'invito è ovviamente sempre valido!

    RispondiElimina